Su questo sito utilizziamo cookie tecnici necessari alla navigazione e funzionali all’erogazione del servizio. Utilizziamo i cookie anche per fornirti un’esperienza di navigazione sempre migliore, per facilitare le interazioni con le nostre funzionalità social e per consentirti di ricevere comunicazioni di marketing aderenti alle tue abitudini di navigazione e ai tuoi interessi. LEGGI LA NOSTRA POLICY

    Tartufo Bianco d’Alba Fresco 30 GRAMMI Tuber Magnatum Pico

    106,09 €

    PREZZO 3,89 Euro al Grammo

    389 euro all'ettogrammo

    DISPONIBILITà IMMEDIATà

    IL PESO è CALCOLATO A MOMENTO DELLA SPEDIZIONE


    Quantity :
    • PAGAMENTI SICURI: Paga con Carta di Credito, Bonifico o Contrassegno (solo in Italia)
    • SPEDIZIONI: Gli ordini sono spediti entro 3-4 giorni lavorativi, con Corriere Espresso e spedizione tracciabile.
    • SERVIZIO CLIENTI: Siamo a Vostra disposizione al numero +39 0141 853603 oppure via email info@il-quadrifogliostore.it

    Il tartufo

    Varietà: Tuber Magnatum Pico
    Pezzatura: variabile, non sotto i 10gr a pezzo
    Aspetto: esso ha un aspetto globoso, con numerose depressioni sul peridio che lo rendono irregolare. La superficie esterna è liscia e leggermente vellutata.
    Colore: il colore varia dall’ocra pallido al crema scuro fino al verdastro. La sua carne o gleba è inconfondibile e si presenta bianca e giallo grigiastra con sottili venature bianche.
    Profumo: il suo profumo piacevolmente aromatico, ma diverso dall’agliaceo degli altri tartufi, lo rende unico nel suo genere.

    Vive in simbiosi con querce, tigli, pioppi e salici e raramente lo si trova in concomitanza ad altri tartufi.

    Il tartufo bianco, per nascere e svilupparsi, ha bisogno di terreni particolari con condizioni climatiche altrettanto particolari. Il suolo deve essere soffice e umido per la gran parte dell’anno, deve essere ricco di calcio e con una buona circolazione di aria.

    E’ quindi intuibile che non tutti i terreni presentino queste caratteristiche e proprio questi fattori ambientali fanno si che il tartufo bianco diventi un frutto raro quanto ambito.
    Raccolta: da settembre a dicembre.

    Spedizione

    Spedizione: corriere espresso.
    Confezionamento: apposite confezioni che garantiscono integrità e freschezza fino alla consegna.
    Tempi di consegna: 1 – 2 giorni lavorativi. Per ragioni di una corretta conservazione del prodotto le spedizioni vengono svolte nei seguenti giorni della settimana: lunedì, martedì e mercoledì. massimo giovedì se espressamente richiesto
    Si consiglia l'acquisto nel fine settimana, così da essere pronto alla spedizione il Lunedì

    Utilizzo e conservazione

    Pulizia: prima del consumo è opportuno pulire i tartufi con uno spazzolino umido (va anche bene lo spazzolino da denti) in modo da rimuovere i residui di terra ancora presenti. Possibilmente, è da evitare il lavaggio sotto l’acqua.
    Dose consigliata:
    5 – 10 grammi per persona e per piatto che s’intende arricchire col tartufo. Gli chef dei ristoranti normalmente ne utilizzano 5 grammi. 10 grammi sono da considerare una quantità abbondante.
    Conservazione ottimale
    togliere i tartufi dall’imballo originario e conservarli in barattolo a chiusura ermetica posizionato nel reparto verdura del frigorifero. Il tartufo deve essere avvolto in carta da cucina che va sostituita ogni giorno. In alternativa si può riempire il barattolo di riso che, successivamente al consumo del tartufo, potrà essere cucinato.
    Da consumarsi entro: 3 – 5 giorni dal giorno della consegna.

    Tartufi

    Scheda tecnica

    Gastronomia
    Specialità Alimentari

    Riferimenti Specifici